martedì, 20 Aprile, 2021
Home Ricette Pietanze Jiaozi cinesi al vapore

Jiaozi cinesi al vapore

-

INGREDIENTI (per 10 Jiaozi)

  • 2 tazze di farina 00
  • 1 cucchiaino di olio di semi di girasole
  • 1 verza tritata finemente
  • 1 cipolla tritata finemente
  • 1 carota tritata finemente
  • 1 spicchio di aglio tritato
  • zenzero fresco macinato
  • pepe nero q.b.
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaino di salsa di soia
  • acqua tiepida per impastare

PROCEDIMENTO:

Iniziate preparando la pasta: in una ciotola unite la farina, l’olio di semi di girasole e un cucchiaino di sale. Mescolate bene aggiungendo acqua tiepida in modo da ottenere una pasta morbida. Coprite con un canovaccio e lasciate riposare. Preparate il ripieno scaldando l’olio in una pentola insieme all’aglio tritato. Aggiustate di sale e aggiungete lo zenzero fresco mescolando bene. Aggiungete la cipolla, la verza e la carota tritata e cuocete a fuoco medio per circa 20 minuti. Aggiungete la salsa di soia e il pepe e mescolate bene il composto poi mettetelo a raffreddare. Impastate nuovamente l’impasto degli Jiaozi e ricavatene 10 piccole palline, schiacciatele e apritele bene. Mettete un cucchiaio di ripieno al centro di ognuno e dategli la forma di un sacchettino. Coprite i ravioli con un canovaccio e lasciateli riposare, successivamente posizionateli nella vaporiera e cuoceteli per circa 10 minuti con coperchio.

Articolo precedenteGnocchetti rosa ai frutti rossi
Articolo successivoGelato al caramello salato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Follow Me

Le ricette più lette