martedì, 20 Aprile, 2021
Home Ricette Dolci KITCHEN PHARMACY #superfood n.5 MIELE DI MANUKA

KITCHEN PHARMACY #superfood n.5 MIELE DI MANUKA

-

Il Miele di Manuka è prodotto da api che si nutrono dell’Albero di Manuka, una pianta che cresce in Nuova Zelanda e Australia sud-orientale. E’ da annoverare tra i superfoods per le molteplici attività benefiche che ha sul nostro organismo. Alla vista si presenta di colore scuro che può variare da giallo intenso a marrone. Il suo sapore è molto particolare, ha un retrogusto leggermente amarognolo e il suo sapore ricorda molto quello degli oli essenziali. Per poter essere commercializzato ed avere la definizione di “Miele di Manuka” le api devono utilizzare almeno il 70% del polline.

Le proprietà di questo miele, che lo differenziano dai comuni tipi di miele che si trovano in commercio sono da attribuire ad una sostanza in esso contenuta in elevate percentuali: il METILGLIOSSALE (MGO) che in questo miele è 100 volte più elevato che nel tradizionale miele. Sul mercato se ne trovano diverse versioni dove i valori di MGO possono variare da 100 a 550. La concentrazione di questi valori ne determinerà anche il prezzo. Ovviamente, più la concentrazione sarà elevata, maggiori saranno le proprietà benefiche e di conseguenza maggiore sarà anche il prezzo. In questo miele è inoltre presente un importante enzima: GLUCOSIO-OSSIDASI che una volta introdotto nel nostro organismo si trasforma in acqua ossigenata con elevata azione antimicrobica.

Ma vediamo ora i molteplici BENEFICI di questo prezioso superfood:

  • AGISCE SUL SISTEMA IMMUNITARIO: è un potentissimo immunostimolante. Utile nei cambi di stagione per rafforzare le difese naturali dell’organismo e per curare le malattie da raffreddamento. Dona grande sollievo nei casi di mal di gola e problemi all’apparato respiratorio. Inoltre si è visto che il Miele di Manuka agisce contro ceppi batterici che sono diventati resistenti ai farmaci antibiotici.
  • PROTEGGE L’APPARATO GASTROINTESTINALE: l’attività antiinfiammatoria e antibatterica lo rendono utile in caso di problemi gastrointestinali. Viene infatti consigliato in caso di ulcera gastrica, gastrite, reflusso gastroesofageo e sindrome di colon irritabile proprio per la sua azione lenitiva e protettiva su stomaco e intestino. Per curare questo tipo di problematica si consigliano due cucchiaini al giorno prima dei pasti. Può essere utilizzato puro oppure sciolto in acqua tiepida o altro liquido.
  • USATO PER CURARE DENTI E GENGIVE: Vista la potente carica antibatterica combinata con i numerosi minerali contenuti rende i denti sani e forti e previene problemi di gengiviti.
  • CONFERISCE ENERGIA: è ricchissimo di polline (può essere utilizzato anche in caso di inappetenza nei bambini e negli anziani) ed è ricchissimo di vitamine del gruppo B che conferiscono grande energia al nostro organismo. Inoltre è ricco di calcio, magnesio e potassio.
  • USO TOPICO: ha un elevato potere cicatrizzante ed è quindi utilizzato per curare ferite (anche chirurgiche), piaghe da decubito, scottature e ustioni. Grazie alla sua viscosità agisce in profondità nei tessuti e promuove il processo di angiogenesi: la formazione di nuovi vasi sanguigni che riparano i tessuti lesi. Inoltre la spiccata attività antinfiammatoria conferisce sollievo riducendo dolore, rossore e gonfiore.                 Questo miele viene molto utilizzato anche all’interno di prodotti cosmetici che serviranno per curare problemi di pelle impura e problemi di dermatite proprio per l’azione antinfiammatoria che esercita. Inoltre velocizza la guarigione del tessuto cutaneo ed evita che si formino cicatrici.

DOVE POTETE ACQUISTARE IL MIELE DI MANUKA? Lo trovate in farmacia, in erboristeria o in qualunque negozio di articoli naturali e biologici. Il prezzo dipenderà dalla percentuale di MGO contenuta (come vi dicevo può variare da 100 a 550).

Potete utilizzarlo puro, un paio di cucchiaini al giorno, come sostituto dello zucchero o in molteplici preparazioni culinarie. Oggi vi darò una ricetta semplice, gustosa e genuina. Io la preparo a colazione e vi garantisco che vi darà una super carica per poter affrontare al meglio la vostra giornata.

PORRIDGE DI AVENA CON FRUTTA FRESCA E MIELE DI MANUKA:

INGREDIENTI (per 1 persona)

  • 4 cucchiai di fiocchi di avena
  • 1 bicchiere di latte di mandorla
  • 2 cucchiaini di miele di Manuka
  • ciliegie q.b.
  • mirtilli q.b.
  • 1 banana piccola
  • 1/2 pesca

PROCEDIMENTO: in un pentolino mettete il latte insieme ai fiocchi di avena. Portate a bollore mescolando. Quando l’avena risulterà morbida e avrà assorbito il latte spegnete il fuoco e trasferite il porridge in una ciotola. Lavate e tagliate la frutta e usatela per guarnire. Quando si sarà raffreddato completate con i cucchiaini di Miele di Manuka.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Follow Me

Le ricette più lette