martedì, 20 Aprile, 2021
Home Ricette Dolci Macarons al profumo di rosa

Macarons al profumo di rosa

-

INGREDIENTI (per 40 Macarons)

PER LA GANACHE AL BURRO:

  • 2 uova intere
  • 1 tuorlo
  • 80 gr di zucchero
  • 250 gr di burro
  • 10 gr di sciroppo di rose
  • 1 cl di essenza di rose

PER LA MERINGA ESTERNA:

  • 125 gr di farina di mandorle
  • 125 gr di zucchero a velo
  • 4 cl di acqua
  • 125 gr di zucchero
  • 88 gr di albumi (a temperatura ambiente)
  • colorante alimentare rosa

PROCEDIMENTO: Iniziate preparando la Ganache: versate le uova, il tuorlo e lo zucchero in una ciotola a bagno maria e lavoratele con una frusta. Il composto dovrà essere soffice e leggero. Quando sarà caldo (ma non bollente) togliete dal fuoco e incorporate il burro lasciato precedentemente ammorbidire. Lavorate con la frusta fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungete infine lo sciroppo e l’essenza di rose. Lasciate riposare il composto, nel frattempo preparate la meringa esterna: versate la farina di mandorle e lo zucchero a velo in un recipiente e mescolate energicamente (meglio utilizzando un mixer) per un minuto. Versate l’acqua e lo zucchero in un pentolino, amalgamate con una spatola e fate cuocere lentamente a fiamma bassa. Nel frattempo, versate metà parte di albumi nel recipiente di una planetaria, quando lo sciroppo inizierà a prendere bollore, azionate la planetaria e montate gli albumi. Aggiungete un pizzico di colorante alimentare rosa. Versate ora la restante parte di albumi nella ciotola con la farina di mandorle e lo zucchero a velo lavorando dall’alto verso il basso con un spatola. Lavorando il composto con una spatola, incorporate la restante parte di meringa. Riscaldate il forno a 160°, foderate la teglia con carta da forno e riempite le sac à poche con il composto di meringa ottenuto. Formare dei piccoli dischi e infornate per 12 minuti circa. A cottura ultimata, lasciateli raffreddare e farcite due dischi con la ganache precedentemente preparata. Conservate in frigo e servite a temperatura ambiente.

Articolo precedenteFrisella integrale vitaminica
Articolo successivoPizza verde veggie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Follow Me

Le ricette più lette